CICLOERGOMETRO O PROVA DA SFORZO

CICLOERGOMETRO O PROVA DA SFORZO

Informazioni
Il test si esegue facendo pedalare il paziente su una cyclette (cicloergometro), aumentando progressivamente e regolarmente la resistenza sui pedali per mezzo di un freno, fino al raggiungimento di una frequenza cardiaca massimale calcolata in base all’età ed al sesso. Durante la prova viene monitorizzato  l’ecg e la pressione arteriosa.


Obiettivo di questo test è quello di documentare una ischemiacardiaca inducibile da sforzo,  di individuare il livello di sforzo a cui compare il dolore, l’ischemia ecografica (soglia ischemica), l’eventuale compromissione funzionale ventricolare (ipotensione da sforzo), l’interessamento ischemico del sistema di conduzione e la comparsa di aritmie o l’efficacia della terapia antiischemica.

Questo esame fornisce le seguenti informazioni:

valutazione del grado di pericolosità delle aritmie e dei disturbi di conduzione (blocchi)
valutazione dell’efficacia terapeutica di farmaci in particolari condizioni patologiche (ipertensione arteriosa)
valutazione del rischio coronarico in pazienti con dolore toracico sospetto
valutazione del rischio coronarico in pazienti con coronaropatia notavalutazione del grado di efficienza fisica e del rischio coronarico in pazienti con pregresso infarto
miocardico da inviare per riabilitazione cardiovascolare
valutazione del rischio cardiaco in pazienti con prolasso della valvola mitrale, cardiopatie congenite, cardiomiopatie primitive (dilatativa) o secondarie
valutazione dell’estensione e della gravità delle lesioni coronariche
valutazione dell’efficienza fisica e del grado di allenamento del soggetto.

Indietro

CENTRO DIAGNOSTICO
ULTRAMICROANALYSIS S.R.L.

Viale Mazzini 16, - 50132 FIRENZE

tel: 055 242642

tel: 055 574344

fax: 055 580280

email:

Contatti








Invia