Visita Dermatologica

L’attività del dermatologo è rivolta alla cura delle malattie della pelle, con attenzione alla prevenzione delle lesioni tumorali ma anche al trattamento degli inestetismi cutanei, siano essi legati a patologie o dovuti ai fisiologici processi di invecchiamento, con l’attenzione di sempre all’aspetto umano e psicologico dell’individuo.

Presso l' istituto il dermatologo si avvale di numerosi strumenti per la diagnosi e la terapia delle patologie che interessano la cute, i capelli e le unghie.

Già nel corso della prima visita, qualora si renda necessario, è possibile eseguire:

un esame micologico (nel sospetto di una micosi),

un esame batteriologico (per la ricerca di germi patogeni),

il tricogramma (per individuare le cause di caduta dei capelli).

La dermatoscopia è utilizzata per il riconoscimento di neoformazioni cutanee (macchie, nei, noduli, tumori).

La Radiofrequenza non ablativa la quale, attraverso l’utilizzo di uno strumento che produce calore, stimola la sintesi di nuove fibre collagene. Il progressivo miglioramento della lassità cutanea e delle rughe superficiali in particolare del viso, del collo e del decolletè, in assenza di dolore, fanno considerare la rediofrequenza un valido trattamento per la cura degli inestetismi cutanei.

Indietro

CENTRO DIAGNOSTICO
ULTRAMICROANALYSIS S.R.L.

Viale Mazzini 16, - 50132 FIRENZE

tel: 055 242642

tel: 055 574344

fax: 055 580280

email:

Contatti








Invia